Menu

Aiutaci a migliorare, compila il questionario online.

Condizioni generali di vendita del Fornitore

PREMESSE:
a) Claind Srl, con sede in Via Regina 24, Lenno (CO), Italia, codice fiscale e numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Como 02894360136, da qui in avanti menzionata come il VENDITORE, é una società italiana che produce e commercializza generatori di gas (idrogeno, azoto, aria zero) completi di accessori, d'ora in poi denominati PRODOTTI.
b) Le parti convengono che la vendita dei prodotti come effettuata dal venditore al compratore sarà sottoposta alle condizioni generali come di seguito previste, salvo deroghe concordate con espresso accordo scritto.
Tutto ciò premesso, si conviene e stipula quanto segue:
1. FORMAZIONE DEL CONTRATTO
1.1 Il contratto si intende perfezionato con l'accettazione scritta da parte del venditore dell'ordine di acquisto a mezzo di conferma d'ordine.
1.2 Nessun ordine di acquisto dei prodotti inviato dal compratore sarà vincolante per il venditore se non sia stato espressamente accettato per iscritto dallo stesso venditore.
1.3 L'ordine non può essere ceduto a terzi senza il consenso scritto del venditore.
1.4 Il compratore prende atto che gli agenti e i rappresentanti del venditore non hanno alcun potere di vincolare il venditore.
2. CARATTERISTICHE E SPECIFICHE TECNICHE DEI PRODOTTI
Le caratteristiche e/o le specifiche tecniche dei prodotti, anche qualora dettagliatamente riportate dal venditore sui relativi cataloghi, depliants, listini, ecc., avranno rilievo, al fine di valutare la conformità dei prodotti, soltanto se esplicitamente richiamate nell'offerta e nell'accettazione dell'ordine.
3. PREZZI E CONDIZIONI DI PAGAMENTO DEI PRODOTTI
3.1 I listini prezzi del venditore non costituiscono offerta, ma sono puramente indicativi. I prezzi effettivi saranno indicati nell'offerta del venditore.
3.2 Salvo che sia diversamente convenuto in forma scritta, i prezzi dei prodotti si intendono Franco Fabbrica, imballaggio escluso. Sono ad esclusivo carico del compratore le tasse, le imposte ed i diritti vigenti al momento della consegna, nonché qualsiasi altra spesa e/o onere relativo al trasporto e/o alla consegna medesima. I prezzi comunque non comprendono oneri e prestazioni non menzionati.
3.3 Qualora le parti pattuiscano un pagamento posticipato dei prodotti rispetto alla data della loro consegna, il compratore è tenuto a corrispondere al venditore il prezzo di vendita dei prodotti entro il termine di 30 giorni dalla data di emissione della fattura (salvo diversamente pattuito in forma scritta).
3.4 Per nessuna ragione il compratore può differire i pagamenti oltre i termini concordati, e ciò in particolare nemmeno per ritardi nella consegna o nell'eventuale montaggio o per contestazioni di qualsiasi natura.
3.5 In ogni caso di ritardo di pagamento rispetto al termine pattuito, il compratore, senza alcuna messa in mora, sarà tenuto a corrispondere al venditore gli interessi moratori calcolati in base al D.Lgs. 231/2002 e successive modifiche, senza che per questo il compratore possa ritenersi in facoltà di differire il pagamento.
4. CONSEGNA
4.1 Se non diversamente concordato in forma scritta, i prodotti saranno forniti dal venditore al compratore Franco Fabbrica (EXW), presso lo stabilimento del venditore ubicato in Via Regina 24, Lenno (CO), Italia, entro 90 (novanta) giorni dalla data di accettazione da parte del venditore del relativo ordine.
4.2 Il venditore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno ai prodotti dopo la consegna dei medesimi al compratore.
4.3 L'obbligazione della consegna dei prodotti da parte del venditore potrà essere sospesa in tutti i casi di inadempimento del compratore alla sua obbligazione di pagamento dei prodotti stessi.
4.4 In caso di ritardo della consegna dei prodotti di cui possa essere eventualmente responsabile il venditore, il compratore non avrà diritto ad alcun risarcimento, sotto qualsiasi forma, per i danni eventualmente subiti.
5. GARANZIA DEL VENDITORE
5.1 Il venditore garantisce al compratore, per un periodo di 12 (dodici) mesi dalla data di consegna dei prodotti al compratore (salvo diversamente indicato nel contratto), che i prodotti sono esenti da vizi e difetti tali da renderli inidonei all'uso cui sono destinati.
5.2 Il venditore è esonerato dalla garanzia per i vizi ed i difetti qualora il compratore non abbia fatto corretto uso dei prodotti o qualora li abbia alterati o modificati senza il consenso scritto del venditore, o qualora le indicazioni contenute nel manuale utente, ivi incluse quelle relative all'alimentazione elettrica, alla qualità dell'aria compressa e/o dell'acqua di alimentazione e alla tabella di manutenzione, non vengano rispettate.
5.3 Il venditore è esonerato dalla garanzia qualora sui prodotti sia intervenuto personale non incaricato o autorizzato da Claind Srl.
5.4 Il venditore è esonerato da qualsiasi responsabilità qualora:
a) la sostituzione e/o la riparazione dei prodotti sia dipesa da eventi di forza maggiore, così come descritti dall'art. 7, o da colpa o negligenza del compratore o dei suoi clienti o
b) i PRODOTTI o parte di essi siano stati utilizzati o conservati in modo improprio dal COMPRATORE o dai suoi clienti.
5.5 Il venditore ha sempre il diritto di ritirare dal mercato i prodotti difettosi - a proprie spese - ed il compratore è tenuto a fornire la massima collaborazione a tal fine. I prodotti verrano sostituiti entro 90 (novanta) giorni dal ritiro.
5.6 La garanzia si attua mediante (ed è limitata a) la riparazione del prodotto o della componente difettosa, o, a scelta del venditore, mediante la sostituzione del prodotto o della componente difettosa.
5.7 Tutte le riparazioni richieste dal compratore, per le quali non è operante la garanzia, saranno eseguite a pagamento e per la loro esecuzione il venditore applicherà il proprio listino prezzi in vigore al momento della richiesta di intervento.
5.8 In nessun caso la responsabilità, a qualsiasi titolo, del venditore si estenderà ai danni o alle perdite indiretti, incidentali, o conseguenti eventualmente subiti dal compratore e/o da terzi in ragione dei vizi e/o dei difetti dei prodotti.
6. RECLAMO
6.1 Il compratore deve ispezionare i prodotti immediatamente al momento della consegna e verificarne la corrispondenza e la qualità
.

6.2 Gli eventuali vizi e/o difetti devono essere tempestivamente comunicati al venditore, a mezzo di raccomandata a/r o a mezzo PEC, entro 8 (otto) giorni dalla consegna dei prodotti e/o dalla loro installazione in caso di vizi occulti, dopo di che non si accetteranno reclami.

6.3 La comunicazione di cui al punto che precede dovrà contenere una descrizione dettagliata del vizio e/o del difetto.
6.4 Il venditore si impegna ad effettuare le opportune verifiche al fine di valutare la fondatezza del reclamo. Qualora lo stesso venisse ritenuto fondato dal venditore, il medesimo eseguirà l'intervento che riterrà necessario al fine di ovviare a quanto segnalato dal compratore.
6.5 Qualora il compratore abbia segnalato vizi e/o difetti, ma, a seguito di verifica non emerga alcun fondamento di quanto oggetto di reclamo, il venditore avrà diritto al pagamento del prezzo delle prestazioni eseguite e al prezzo della trasferta, come da listino in vigore al momento dell'intervento, oltre al risarcimento per tutti gli altri costi.

7. FORZA MAGGIORE
Ciascuna parte potrà sospendere o non eseguire i suoi obblighi contrattuali qualora l'adempimento risulti oggettivamente impossibile o irragionevolmente oneroso a causa di un evento imprevedibile indipendente dalla sua volontà quale, ad es., sciopero, boicottaggio, serrata, incendio, guerra, guerra civile, sommosse e rivoluzioni, requisizioni, embargo, interruzioni di energia.
8. DIVIETI - ANCHE DI CESSIONE - PRIMA DELL'INTEGRALE PAGAMENTO DEL PREZZO
Il compratore si obbliga a non rivendere, cedere, sostituire, costituire in garanzia a favore di terzi i prodotti acquistati dal venditore senza averne prima pagato integralmente il prezzo a quest'ultimo.
9. OBBLIGO DI INFORMAZIONE CIRCA EVENTUALI PROCEDURE
Il compratore deve immediatamente portare a conoscenza del venditore le eventuali procedure, anche cautelari ed esecutive, che abbiano per oggetto i prodotti.
10. RISOLUZIONE CONTRATTUALE
Il venditore potrà risolvere il contratto con effetti immediati nei seguenti casi:
a) qualora il compratore non adempia agli obblighi di cui all'art. 3;
b) qualora il compratore venga assoggettato a procedure concorsuali o di liquidazione o qualora lo stato delle condizioni economiche del compratore sia tale da far ragionevolmente presumere l'insolvibilità del medesimo.
11. LEGGE APPLICABILE IN VIA ESCLUSIVA
Le presenti condizioni generali di vendita ed i contratti di vendita sono regolati esclusivamente dalla legge italiana.
12. FORO ESCLUSIVO
Le parti convengono espressamente che per qualsiasi controversia in ordine all'interpretazione, alla validità, all'efficacia ed all'esecuzione delle presenti condizioni generali di vendita e dei contratti tra le parti sarà competente a giudicare esclusivamente il Tribunale di Como.
13. CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA
L'eventuale invalidità o inefficacia di una o più clausole delle presenti condizioni generali di vendita non determinerà l'invalidità o l'inefficacia delle altre clausole, le quali resteranno valide ed efficaci.
14. TUTELA DELLA PRIVACY
Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e successive integrazioni e modifiche, il venditore informa che:
a) i dati del compratore sono trattati e/o comunicati a terzi (agenti, rappresentanti, istituti di credito, compagnie assicurative, autorità, consulenti, vettori ed altri soggetti con i quali il venditore interagisca in ragione del rapporto con il compratore) nel rispetto della normativa sopra richiamata, per l'esecuzione dei contratti;
b) titolare del trattamento dei dati è il venditore Claind Srl, con sede in via Regina 24, Lenno (CO), Italia;
c) il compratore ha la facoltà di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del sopraddetto Decreto Legislativo.